Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ascoli, il mancato ritorno degli ex Favilli e Bellusci

L’attaccante è infortunato da diverso tempo, mentre il difensore è fuori dai programmi tecnici del Monza.

Ascoli-Monza è sfida tra vecchie conoscenze: tra i brianzoli militano infatti Giuseppe Bellusci e Andrea Favilli, entrambi con un trascorso sotto le Cento Torri.

Bellusci, nativo di Trebisacce, è stato “adottato” dal popolo piceno: prima la trafila nel settore giovanile bianconero, poi le tre presenze nella Serie A 2006/07 e i restanti 36 gettoni nelle due successive stagioni in B. Due campionati tra i cadetti li ha disputati con il Picchio anche Favilli: l’attaccante è stato tra i protagonisti della salvezza 2016/17 con 30 presenze e 8 gol, mentre la stagione successiva terminò a metà novembre a causa della rottura del legamento crociato del ginocchio destro, quando Favilli aveva comunque messo in cascina 14 presenze e 8 gol.

Ci sono poi anche giocatori che hanno vestito in passato entrambe le casacche. Tra i più recenti spicca Davide Frattesi, oggi punto di forza del Sassuolo in Serie A: il centrocampista ha messo in campo tanta grinta e tanta corsa nella salvezza bianconera del 2018/19 (33 presenze), due stagioni dopo ha iniziato anche a trovare la via del gol con la divisa del Monza (39 gettoni e 8 reti, una proprio contro l’Ascoli nella vittoria brianzola per 2-0 in Lombardia).

Andando più a ritroso nel tempo, un posto d’onore nella lista dei doppi ex ce l’hanno pure Massimo Silva e Francesco Vincenzi. Entrambi hanno vinto un campionato di B con i bianconeri, con il primo che ha anche guidato l’Ascoli da allenatore e il secondo che si è tolto il lusso di alzare al cielo la Mitropa Cup.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.