Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli, i dubbi di formazione di Sottil

Il tecnico bianconero, per la sfida contro i friulani,   deve scegliere tra Iliev e Bidaoui in attacco  e tra Caligara, Eramo e Maistro sulla mediana.

 

Bianconeri in campo contro il Pordenone domani alle ore 14 per allungare la classifica e tentare l’aggancio ai playoff. Dopo la rifinitura il tecnico  Sottil deciderà la formazione da mandare in campo. Gli undici non dovrebbero discostarsi molto da quelli scesi in campo nelle precedenti gare prima della sosta del campionato. La squadra ha ormai trovato una sua fisionomia e identità.  Gli unici dubbi riguardano la difesa dove è tornato disponibile Felicioli, dopo l’infortunio, ma  probabilmente per questa gara gli verrà preferito D’Orazio sulla corsia sinistra, a destra agirà Salvi, in mezzo da vedere se Botteghin ha superato gli acciacchi fisici, dovrebbe comunque  farcela,  al suo fianco ci sarà Avlonitis.

In mezzo Saric e Buchel sembrano i punti fermi, il terzo tassello sarà scelto tra Caligara, Maistro ed Eramo, tre giocatori con caratteristiche diversi tra loro. Davanti Sabiri sarà al suo posto così come Dionisi. Sottil dovrà scegliere  chi affiancare al  capitano, se far giocare da subito Iliev  che ha svolto solo due allenamenti con la squadra, dopo l’impegno con la nazionale, oppure dar fiducia da subito a Bidaoui.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli